IndietroHomeAnteprima di stampa

Rassegna Stampa - 13/02/2018

Alitalia: rientra in gioco l’ipotesi Cassa Depositi e Prestiti

TTGITALIA

Mentre sfuma in maniera definitiva l’idea di trovare una soluzione per Alitalia prima del voto del 4 marzo, spunta una nuova scadenza per la vendita della compagnia aerea: secondo quanto afferma Il Sole 24 Ore, infatti, i pretendenti avrebbero tempo fino al 30 aprile per presentare la loro migliore offerta. Dopo di che il processo di vendita dovrebbe entrare nella fase finale.

Sempre in base a quanto afferma il quotidiano, inoltre, ci potrebbe essere un nuovo cambio di equilibri: l’idea di un intervento in partita diCassa Depositi e Prestiti sembrerebbe infatti farsi più concreta. Nelle scorse settimane l’ipotesi appariva decisamente remota: anche perché, come afferma la testata finanziaria, Cdp non dovrebbe intervenire in società in perdita; ma il quotidiano ricorda però il precedente di Saipem.

Restano comunque le offerte degli altri pretendenti, soprattutto Lufthansa (che non sembra voler arretrare sui tagli) e easyJet, che aveva annunciato di aver elaborato un’offerta in linea con le richieste dei commissari.